La formazione del titolare Mens 1500m World Record Hicham El Guerrouj

da Marco Velediaz, Città del Messico

Negli ultimi mesi ho mettendo insieme le informazioni sui metodi e sistemi di formazione provenienti da diversi paesi e cercando di scoprire le ragioni del successo di qualsiasi gruppo di atleti negli eventi centrali e distanza. Dopo aver trascorso diverse notti cercando di mettere il seguente articolo in una sequenza logica, finalmente si è fatto. Chiedo scusa per gli errori ortografici probabili (la mia lingua madre è lo spagnolo).

Il sistema di formazione MAROCCHINO.

Considerando che i keniani devono il loro successo sorprendente a vivere in quota, il desiderio di sfuggire la povertà tra gli altri fattori, il segreto marocchina è più scientifico, operano uno dei programmi di formazione più meticolosi e scientificamente avanzati al mondo. I loro risultati sportivi sono il prodotto di una struttura e di un sistema di formazione, questa struttura nasce da una organizzazione nella loro federazione nazionale di atletica e nuovi concetti di formazione.

Organizzazione tecnica della Federazione Atletica marocchino.

E 'organizzata in "compartimenti" o "Indicazioni" che sono complementari tra loro e sono coinvolti dall'inizio fino alla fine sullo sviluppo dell'atleta.

I. Direzione di Talent Spotting (Detection).

"Il successo è dovuto a un processo di selezione deliberata", dice Aziz Daouda, il direttore tecnico della federazione nazionale. Il sistema di talent-spotting è fatto con i giovani uomini e donne tra 12 e 16 anni. Essi utilizzare carovane che viaggiano in tutto il Marocco con attrezzature per l'applicazione del test e ha due fasi, nella prima fase gli aspiranti sono messi a test 3:

1. breve periodo (che non dicono la distanza esatta) a bassa avviamento,

2. una corsa media distanza e,

3. salto in lungo.

Con questi semplici test 3 ottengono profilo di una ragazza / ragazzo: 1. velocità di reazione, 2. resistenza e la forza 3.explosive. nella seconda fase quando hanno finito questi test 3, li hanno messi su un altro 3 test medici come su tapis roulant e analisi del sangue. Gli atleti più dotati poi vengono inviati a ciò che essi chiamano "Preparazione Unità locali" dove sono frequentati da atletica allenatori nella loro fase 1st dello sviluppo (anni 12-16) che praticano uno sviluppo multilaterale. Questi centri sportivi sono sponsorizzati da un'industria di fosfati e gli allenatori sono pagati dal governo e la federazione nazionale. Nel periodo 1995-1996, la 60% del territorio marocchino è stato coperto e controllato.

II. I giovani Direzione Tecnica.

Dopo questa prima fase di sviluppo i migliori vengono inviati a quello che chiamano "Perfecting Unità locale" o "Training Development Center", che ospita circa 60 ragazzi di età compresa tra 16 e 19. La selezione degli atleti per questo centro è fatto sotto un criterio più complesso: i risultati delle prove, parametri biometrici, fisiologici, ecc Quelli che mostrano il maggior potenziale vengono inviati per Ifrane per l'Istituto Nazionale di atletica leggera, dove la loro formazione è elaborato , il loro stile di corsa scientificamente analizzato e la loro dieta controllata. Sanno che il Marocco non ha la profondità di talento che il Kenya possa invocare, né la tradizione. Ecco perché così tanto tempo e denaro è investito nel sistema. "Per noi, sono i metodi di formazione e l'atmosfera creata intorno agli atleti che è importante", dice Daouda.

III. Direzione Tecnica Nazionale.

A questo livello lavorano con gli atleti di classe nazionale e mondiale, questi atleti, naturalmente sono professionisti, non hanno alcuna altra attività di preparazione per le grandi competizioni e vivono presso l'Istituto Nazionale di Atletica Leggera. L'istituto vive grazie al sostegno finanziario da parte del governo e il re Hassan II. Gli atleti sono provvisti di cibo, alloggio e uno stipendio per soddisfare i loro bisogni di base. Le disposizioni, garantendo al tempo stesso prezioso sicurezza e stabilità, non sono di lusso con qualsiasi mezzo. Ma gli incentivi finanziari e di interesse pubblico da soli non vincono le gare: gli atleti stessi mostrano uno straordinario livello di impegno.

Come hanno fatto a concepire questo sistema?

Si resero conto che nel 70 ci fu aumento 'un risultato a livello di classe mondiale. Un gap è stato aperto tra i paesi ricchi e quelli meno sviluppati, in particolare negli eventi tecnici: salti e getta. Poi hanno dovuto adottare una decisione che è stata influenzata principalmente dalla situazione economica del paese. Hanno deciso di concentrarsi sugli eventi media e lunga distanza in quanto la pratica di questi eventi richiede molto poco infrastrutture, questa scelta ha dato il risultato di quello che chiamano preparazione sistema nazionale di atleti. Il sistema è influenzato dai seguenti fattori:

  1. Le condizioni sociali ed economiche.
  2. Ambiente climatico e geografico.
  3. Tradizioni culturali.
  4. Parametri fisiologici.
  5. Mezzi a disposizione.
  6. Obiettivi Concorsi ".
  7. Obiettivi politici (strategia sportiva del paese).

Negli ultimi anni c'è stata una proliferazione eccessiva di concorsi a livello di classe mondiale, che li ha costretti a scegliere i campionati più importanti. Ad esempio: nel caso del Marocco hanno impegni 3: africana, araba e mondiale. La loro scelta è certamente finalizzata al livello di classe mondiale.

PRINCIPI DI FORMAZIONE marocchina per media e lunga distanza.

  1. Massimo sforzo, principio intensivo e continuo. Oggi questo principio è determinata dal livello delle competizioni. "In questi giorni le maggiori competizioni hanno raggiunto tale livello di intensità che non possiamo pensare possiamo preparare gli atleti come hanno usato per addestrare nel 60 di".
  2. Principio di individualizzazione. "La gente a volte confondono personalizzare la formazione con a seguito di un programma di formazione individuale", afferma Daouda. "Non abbiamo due atleti di formazione allo stesso modo, ma abbiamo un metodo ci adattiamo ad ogni atleta. Non stiamo creando qualcosa di nuovo, ma stiamo facendo miglioramenti a qualcosa che esiste già utilizzando dati scientifici". A Bruxelles in 1995, quando Hissou rotto marocchino 10,000m record di Skah con 27: 09.30, abbiamo pensato che avrebbe dovuto correre molto più velocemente negli ultimi due chilometri, ma si stancò, così lo abbiamo analizzato a fondo e ora corre con stile più economico. Il movimento delle sue braccia è diverso da un punto di vista biomeccanico, e il suo passo è più efficiente ".
  3. Principio sistematica. Esso nasce dalla necessità di preparare un piano di formazione per il gruppo (circa 30 atleti), rispettando l'individualismo di ogni atleta. Si tratta di una linea di comportamento obbligatoria per il gruppo. Un esempio:. Corrono da tempo, 20, 30 40 minuti, ma Salah Hissou mai eseguito più di un'ora di funzionamento continuo, e Khalid Skah corre molto spesso over 1h15min-1h20min, stesso evento, lo stesso livello di prestazioni, carichi diversi.
  4. Multilaterale Principio Sviluppo. E 'incluso nel programma di formazione a causa della mancanza di una corretta educazione fisica nel loro sistema scolastico. Questo sviluppo multilaterale è obbligatoria in tutti gli atleti scelti.
  5. Principio Preparazione cosciente. Al fine di ottenere i risultati che l'atleta deve essere a conoscenza del programma, deve avere fiducia in loro allenatore, l'ambiente di formazione e il sistema.

PREPARAZIONE PER I CAMPIONATI DEL MONDO DI ATENE 1997

Il 1996 - stagione 1997 è stato diviso in parti 5:

  1. Periodo preparatorio. È il più importante. È durato da ottobre 15, 1996 a maggio 15, 1997. Questo periodo è stato suddiviso in fasi 2. (1) Ottobre 15, 1996 a febbraio, 1997. Hanno fatto una preparazione multilaterale in tutti gli aspetti. Obiettivi: sviluppo di resistenza aerobica, forza e potenza. (2) Febbraio 21 a maggio 10, 1997. Obiettivi: sviluppo di aerobica resistenza, la forza e la potenza, la resistenza specifica e ritmo di gara.

  1. Preparazione diretta concorrenza. Può 11- 30, 1997. L'obiettivo è ottenere la forma atletica per le prime gare minori. Hanno preso parte e la fine di maggio e l'inizio di giugno 1997. Hanno lavorato su: passo di gara, la velocità specifica e resistenza aerobica

  1. 1st. Periodo di Competizione. Può 31 a giugno 10.

  1. 2nd. Fase di preparazione. Giugno 11-30, 1997. Obiettivi: ritmo di gara, velocità, resistenza aerobica.

  1. 2nd. Periodo di Competizione. Luglio e agosto.

Formazione organizzazione.

La formazione di base è stato ripartito come segue:

  • 6 settimane di formazione a livello del mare a Rabat.

  • 3 settimane di allenamento in altura a Ifrane 200 km da Rabat. (1600m) e il ciclo è stato ripetuto. Essi si sono allenati in quota in luoghi diversi, come Davos, St. Moritz e qui a Città del Messico.

Si allenano in gruppi, ogni gruppo è guidato da uno dei grandi atleti che hanno a disposizione:

  • Gruppo Bidouane

  • Gruppo El Guerrouj

  • Gruppo Hissou

  • Gruppo Boulami

  • Gruppo Benhassi

  • Gruppo Steeplechase

Ogni gruppo è composto tra gli atleti 8-10, con uno o due che vengono utilizzati come "conigli" a volte, la maggior parte sono atleti d'elite, ma anche avere atleti juniores.

Lo staff tecnico è composto dal direttore tecnico (Aziz Daouda), due allenatori, tra i quali è Abdelkader Kada (Allenatore Hicham El Guerrouj) e 6 assistenti allenatori. Hanno un team di supporto di tre medici sportivi, fisioterapisti e sette contratti complementari, con un cardiologo, un dentista e un laboratorio per le prove diverse. Inoltre hanno l'aiuto di un altro popolo 30 di fornire tutti i servizi necessari a questi atleti, al fine di concentrarsi solo nella loro formazione. Si allenano e competono durante 11 mesi e spendere un solo mese con le rispettive famiglie.

Riferimenti:

"El País", quotidiano spagnolo, Agosto 1997.

"El País" Semanal (rivista) Dicembre 1998.

Cuadernos de Atletismo (n 36), Real Federación Española de Atletismo

MacKay, Dunkan, World Magazine di Runner

Conversazioni personali con detto Aouita (1987-1988) e Khalid Skah (1994).


Parte 2:
Formazione di Hicham El Guerrouj


Marco Veledíaz, Città del Messico, Messico

Hicham El Guerrouj formazione per la stagione 1997.

Aprile 1994 ero incaricato di squadra delle donne messicane che hanno partecipato al 2nd IAAF / World Road Campionati relè a ritenuta alla bellissima città di Litochoro, Grecia. All'arrivo all'aeroporto di Salonicco abbiamo preso lo stesso bus con la squadra mens Marocco, il team manager poi è stato detto Aouita, tra le altre cose ha detto a me era che stavano andando a vincere la gara e ha parlato molto di un giovane magro e timido atleta di nome Hicham El Guerrouj. Ha detto che questo giovane stava per diventare il miglior corridore 1500 nella storia. Ho pensato che stesse esagerando un po '. Due giorni dopo, la squadra marocchina ha battuto Etiopia (W. Bikila, F. Bayesa e H. Gebresilasie incluso) e il Kenya. El Guerrouj ha riguardato il 3rd fase (5000m) in 13: 43. Più tardi, durante la stagione pista è apparso sulla scena mondiale con il contrassegno a1500 di 3: 33.61 a 19 anni di età.

Hicham el Guerrouj è nato nel settembre 14, 1974 (1.78m / 58 kg) in Berkane, una città situata a livello del mare. Ha iniziato a praticare l'atletica a 1990 e in 1991 è stato scelto per la formazione presso l'Istituto Nazionale di atletica leggera a Rabat, unendo fin dall'inizio ad allenare Abdelkader Kada gruppo. Ha fatto il suo debutto a livello internazionale come membro della squadra marocchina Junior per la 1992 rifinitura 14 Mondo Cross Country Champsth, In Junior gara e poi ha ottenuto 3rd in 5000m (13: 46.79) al IV Mondiale Junior Champs nella parte Seoul 1992.Taking a gare di cross country è normale all'interno del sistema di formazione marocchino Said Aouita seguito quel percorso durante i suoi primi giorni. Successi successivi Hicham El Guerrouj s sono ben documentate e conosciute.

Formazione.

Le sue caratteristiche sono di un atleta molto disciplinato e dedicato, non nel senso di andare a letto presto o "non fare questo", lui è molto professionale nel suo lavoro e sempre si concentra nella sua formazione. Quando è il momento di competere rispetta e tiene conto delle istruzioni tattiche in cui egli dà la sua opinione anche. Lui è volitiva, ambiziosa, e crede di poter eseguire il 1500 m sotto 3: 24 [Nota: quando questo è stato detto in 1997 N. Morceli ancora avuto il 1500m WR].

Esempi concreti sono rappresentati prossimo di diversi cicli di formazione di El Guerrouj. Si può osservare che non lavora grandi volumi, ma c'è una predominante elevato livello di qualità. Inoltre non lavora troppo sulla pista durante l'anno.

Ha iniziato ad allenarsi a metà ottobre 1996, i mezzi di formazione sono riportati nella tabella successiva e i dettagli sono spiegati qui di seguito:

Primo ciclo di preparazione (da ottobre a novembre 18 7, 1996)

Giorno

Mattina

Pomeriggio

18

Resistenza aerobica

forza lavoro

19

Resistenza aerobica

Preparazione fisica

20

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

21

riposo

forza lavoro

22

Energia

Resistenza aerobica

23

Resistenza aerobica

Preparazione fisica

24

Resistenza aerobica

forza lavoro

25

Riposo

Resistenza aerobica

26

Resistenza aerobica

Energia

27

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

28

Resistenza aerobica

forza lavoro

29

Riposo

Riposo

30

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

31

Resistenza aerobica

Energia

1

Resistenza aerobica

forza lavoro

2

Riposo

Resistenza aerobica

3

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

4

Resistenza aerobica

forza lavoro

5

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

6

Riposo

Riposo

7

Resistenza aerobica

forza lavoro

Resistenza aerobica.

Fa quattro tipi di lavoro:

30-45 min di funzionamento continuo

50-60 min di funzionamento continuo.

Per questo tipo di lavoro non ci sono le condizioni precise, non viene chiesto alcun passo specifico, però. egli è richiesto che corre al suo massimo in quel momento, questo varia da un giorno all'altro e non ha nulla a che fare con la stagione. Quindi, questo significa che El Guerrouj può essere eseguito un giorno tra 3: 00-3: 10 / km ritmo e talvolta a 2: 50 / km.

4 x 2000 m in 5: 10 con 2 min recupero

6 x 1000 m in 2: 30 con 2 min recupero

Le distanze delle ripetizioni sono stati standardizzati, perché il suo allenatore ritiene importante stabilire un "ritmo di lavoro" ad alta intensità (circa 70% per lui). Per questo motivo, quando El Guerrouj non può finire un certo allenamento, ripete l'allenamento il giorno successivo, invece di cercare una soluzione diversa.

Forza lavoro.

Lavora sui principali gruppi muscolari, ma l'allenatore crede nel lavoro di quelli più piccoli, come pure, quelli che hanno maggiore influenza nella postura, in modo vario, attraverso l'utilizzo di pesi liberi e apparecchi speciali palestra. Durante questa fase ha fatto i seguenti esercizi:

Mezzo squat 6 x ripetizioni 20 con 25 kg bar

Mezzo squat 4 x ripetizioni 16 con 30 kg bar

Squat 4 x ripetizioni 16 con 20 kg bar

Nelle macchine / apparecchi:

Muscoli posteriori della coscia 4 x ripetizioni 16

Quadricipiti 4 x ripetizioni 16

Rapitori 4 x ripetizioni 16

Adduttori 4 x 16 ripetizioni

Affondi 4 x ripetizioni 20 con 25 kg bar

Step-up 1 x 20 ripetizioni con 30 kg bar con ogni gamba

Addominali ripetizioni 300-400

Indietro ripetizioni 300-400

Potenza.

Lo fa una volta alla settimana fino-colline 10 x 300 m

oltre a salti orizzontali e verticali salti oltre gli ostacoli.

Preparazione fisica.

Questo tipo di lavoro comprende esercizi generali, trapani, stretching e schiena ed esercizi addominali. Gli esercizi di stretching sono sempre presenti in tutte le sessioni di allenamento durante il warm-up e la fine della sessione.

Dopo questo primo ciclo ha gareggiato in alcune gare interne, che ha portato record mondiali 2:

1500 m 3: 31.18 WR coperta Stoccarda, Germania, Febbraio 2, 1997.

1Mile 3: 48.45 WR coperta Gent, in Belgio, Febbraio 12, 1997.

1500m..1st_3: 35.31 Mondo Champs Indoor, Parigi, marzo 8, 1997.

Secondo ciclo di preparazione (marzo-aprile 30 19, 1997)

Questo ciclo è iniziato dopo il Mondiale Indoor Champs. Durante questa fase vengono aggiunti parametri alta intensità.

Giorno

Mattina

Pomeriggio

30 Marzo 1997

Resistenza aerobica

Forza lavoro

31

Riposo

Race Pace

Aprile 1st, 1997

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

2

Resistenza aerobica

Energia

3

Resistenza aerobica

Race Pace

4

Resistenza aerobica

Riposo

5

Resistenza aerobica

Energia

6

Resistenza aerobica

Passo di gara

7

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

8

Resistenza aerobica

Energia

9

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

10

Riposo

Resistenza aerobica

11

Resistenza aerobica

Passo di gara

12

Resistenza aerobica

Riposo

13

Resistenza aerobica

Forza lavoro

14

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

15

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

16

Resistenza aerobica

Energia

17

Resistenza aerobica

Riposo

18

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

19

Resistenza aerobica

Passo di gara

Resistenza aerobica.

30-45 min di corsa continua a 2: 50-3: 00 o 3: 10 / km

30 min di funzionamento continuo come recupero.

Race Pace

Fartlek: 6-5-4-3-2-min corsa veloce.

Prova in pista: 1 x 1600 - 1200 - 800 - 600 - 400 m con breve ripresa a partire con 1 min scendendo a 30 secondi!

Energia

200-300 Multi-salti.

Up-hill ripetizioni: 10 x 300m con jog indietro recupero.

Up-hill ripetizioni: 5 x 150 m

(Commento Extra: Lavora con pliometrico facendo salti su ostacoli bassi e diversi tipi di multijumps su erba, "circa 300", ma che non è una cifra esatta, ma il lavoro principale è fatto in palestra per lo sviluppo delle gambe, con squat e mezzo, quadricipiti, isquios con le macchine, il addominali e esercizi per la schiena che li fanno quasi tutti i giorni diverse ripetizioni con palle mediche.)

Forza lavoro

Il lavoro è molto simile al ciclo precedente. L'unica differenza è che l'allenatore imposta la durata totale della sessione: 1h 30 min, ma El Guerrouj sceglie gli esercizi, con pesi liberi e macchine.

Terzo ciclo di preparazione, maggio 11 - 31, 1997

Giorno

Mattina

Pomeriggio

11

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

12

"Warming-up"

lavoro di velocità

13

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

14

"Warming-up"

Passo di gara

15

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

16

"Warming-up"

lavoro di velocità

17

"Warming-up"

Riposo

18

"Warming-up"

Passo di gara

19

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

20

"Warming-up"

lavoro di velocità

21

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

22

"Warming-up"

Passo di gara

23

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

24

Riposo

Riposo

25

"Warming-up"

lavoro di velocità

26

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

27

"Warming-up"

Resistenza aerobica

28

Resistenza aerobica

Passo di gara

29

Resistenza aerobica

Resistenza aerobica

30

"Warming-up"

"Warming-up"

31

Riposo

Adrian Paulen M.

1st_ 1500m 3: 29.51

Resistenza aerobica.

30 min di corsa continua a 3: 00-3: 10 / km

40 min di funzionamento continuo come recupero.

"Warming up" (il termine originale è "échauffement").

Consiste di 30 min facile esecuzione e 30 min di diversi esercizi generali. L'obiettivo è quello di ottenere un riposo attivo.

Race Pace

10 x 400m tra 53-54 secondi con solo 30 secondi di recupero. Egli viene aiutato da un "coniglio" l'ultima 200 m in ogni ripetizione.

Velocità di lavoro

10 x 300 m in 35-36 secondi con sbalzi e l'aiuto di un "coniglio".

6 x 500 m con picchi e l'aiuto di un "coniglio" il primo 300 m in ogni ripetizione.

Da questo momento l'aiuto del "coniglio" diventa molto importante, perché si sta avvicinando al periodo competitivo. Gli piace questo tipo di sessioni, lo fanno sentire come in una gara: a variazioni inattese di ritmo, si migliora la sua reazione ogni volta che il "coniglio" accelera.

Risultati stagione 1997.

Ha avuto una stagione quasi imbattuto con il titolo di Atene Mondo in 1500 m_3: 35.83. Tra i suoi migliori risultati sono stati la 3: 28.91 a Zürich (agosto 13, 1997) e Bruxelles (agosto 22, 1997) 3: 28.92.

Progressione a 1500 m

1994 3: 33.61

1995 3: 31.16

1996 3: 29.05

1997 3: 28.91

1998 3: 26.00

Un'altra PR

800m 1: 47.18 (95); 1000m 2: 16.85 (95)

Alcune note su:

Formazione altitudine.

Si allena più volte l'anno a Ifrane, 1650m altitudine, almeno 3 settimane in ciascun periodo, anche se il suo allenatore non considera un mezzo indispensabile di formazione, egli cerca sempre di qualità, non importa l'altitudine. Non credono ad andare ad altitudini più elevate, come Font Romeu (1800m) e Città del Messico (2240m) anche se sono stati in questi luoghi nel passato.

Ifrane.

Secondo distanza atleta britannico Jon Selvaggio che ha trascorso 3 settimane di formazione in 1998 "Ifrane è una città di vacanza per i marocchini. E 'molto vivace in estate con festival e fiere. Un posto molto piccolo di 1500 (senza turisti) e sembra attirare persone da tutto. Gabriella Zabo era lì in 1998, Julius Achon (Uganda) e la squadra nazionale del Qatar si sono allenati anche lì. Ci sono molti posti di formazione come

La Foresta. Si tratta di una vasta area 5 min jog dal centro della città per le strade e su una collina molto ripida tra gli alberi. I percorsi sono di sabbia finissima luce e non troppo morbido o troppo duro, ma rocciosa in posti. Ci sono molti cicli per eseguire uno chiamato "loop Skah".

Il "Lago". Si tratta infatti di un antico letto di un lago asciutto che sembra, in una zona erbosa più ampia si può trovare questo letto appartamento con un sentiero battuto intorno a pietre per segnare la strada, è completamente libera da alberi e 2 km intorno ad esso ha pietre per misurare le distanze, in modo ripetizioni possono essere eseguiti qui.

Il Parco. Questa è una zona vicino al centro della città che ha alcuni sentieri sterrati, corrono un loop attraverso il parco fino alla strada e nel nuovo parco.

La pista è un po 'esposto su una pianura e catturato il vento. Hanno dovuto pagare le guardie dell'esercito per far loro correre lì con nessun fastidio. "Non hanno come noi di essere lì quando era le sessioni marocchini, ma a volte è capitato che ci siamo stati, allo stesso tempo, la maggior parte avevamo appena finito .......

by

Marco Veledíaz
Città del Messico, Messico

Riferimenti:

Aouita, Said. (Marocco) conversazioni personali (1994)

Daouda, Aziz. (Marocco) .Lectures al National Coaching School, Caceres, Spagna. Ottobre 31stNovembre 1,2, 1997.

Selvaggio, Jon., (UK). Lettera via e-mail (Aprile 29, 1999)


Formazione per 800m è ORA US $ 2.99

Può essere acquistato immediatamente utilizzando
PAYPAL



Formazione per 800m è ORA US $ 2.99

Può essere acquistato immediatamente utilizzando
PAYPAL

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!